Centro Empowernet Umbro

Il Centro Empowernet Umbro nasce per essere laboratorio di idee, di sperimentazione e di affermazione di un modello di sviluppo inclusivo che sappia garantire il pieno riconoscimento e l’effettiva esigibilità dei diritti fondamentali delle persone con disabilità. Il Centro Empowernet rappresenta una risorsa essenziale per la rete Associativa, contribuendo a rafforzarne competenze ed autorevolezza e consentendole di assumere un ruolo di protagonista nei processi decisionali territoriali affinchè siano fondati sul superamento di ogni discriminazione e sulla promozione di effettive condizione di pari opportunità.

Obiettivo centrale è quello di qualificare il ruolo delle realtà associative all’interno delle dinamiche politiche e progettuali del territorio Umbro e per tale ragione consideriamo “Risorse del Centro” innanzitutto le competenze e le professionalità già presenti all’interno delle singole associazioni.

Il Centro EmpowerNet Umbro prevede iniziative di mappatura dei bisogni e delle risorse, di monitoraggio, di formazione e informazione, di ricerca e studio, da definire all’interno di un percorso partecipato e condiviso. Leggi il Progetto EmpowerNet .

Le attività e i servizi offerti dal Centro Empowernet sono riconducibili a tre macro aree strettamente connesse e funzionali una all’altra:

  • Centro di Documentazione
    Il Centro di Documentazione sulla Disabilità, unico nel suo genere in Umbria, dispone di un patrimonio bibliografico costituito da oltre 100 testate di periodici e da circa 1.000 volumi dedicati alla disabilità, di carattere informativo e documentario specializzato, sia teorico che tecnico-operativo.
  • Centro Studi
    Le attività del Centro Studi sono prioritariamente indirizzate ad offrire supporto, consulenza e collaborazione alle organizzazioni associative. Creazione di gruppi di studio e produzione di materiale informativo, documenti politici e tecnici per l’attività della rete associativa, studi di casi ed elaborazioni su tematiche specifiche.
  • Focal Point
    Il Focal Point, assolve l’importante compito di raccordo tra gli attori del movimento associativo e tra questi e la comunità locale, costituendo anche l’anello di congiunzione tra le singole realtà che fanno parte della rete.
Il Focal Point ha il compito di identificare i soggetti da coinvolgere nelle tematiche relative ai diritti delle persone con disabilità, a partire da quelle su cui verte il lavoro iniziato nel 2005 con Agenda 22. L’individuazione degli interlocutori da coinvolgere ha un’importanza strategica ed è attuata sulla base dell’appartenenza dei soggetti ai diversi sistemi, in modo che siano tutti “rappresentati”.
Il Focal Point rappresenta uno strumento chiave nella costruzione delle partnership, ricoprendo i ruoli di interfaccia tra la realtà associativa e quella istituzionale e di mediatore/promotore anche presso la comunità locale nel suo complesso.

Gli interlocutori del Centro EmpowerNet Umbro

Il Centro EmpowerNet Umbro intende rafforzare la capacità del volontariato a sollecitare e sensibilizzare le istituzioni e la società per la conoscenza e la tutela dei diritti umani delle persone con disabilità.

Il Centro EmpowerNet Umbro ha trovato, quindi, come interlocutori naturali i Centri Servizi per il Volontariato (in Umbria noti con la sigla Ce.S.Vol.), nati per sostenere lo sviluppo e la progettualità del volontariato stesso.

Questa collaborazione è stata siglata a livello nazionale da un Protocollo d’Intesa tra la FISH e Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato (CSV.net) con il patrocinio del Forum del Terzo Settore.

Testo del Protocollo d’Intesa FISH-CSV.net

MODALITA’ DI ACCESSO AL SERVIZIO

Il Centro Risorse Empowernet si avvale del supporto logistico e strumentale garantito dal Centro per l’Autonomia Umbro per lo svolgimento di tutte le attività.

Centro per l’Autonomia Umbro
Via Giovanni XIII n. 25 – tel. 0744 274659
sito internet: http://www.cpaonline.it/

e–mail: info@cpaonline.it

Il Ce.s.Vol. svolge la sua attività con le risorse del fondo speciale per il volontariato, amministrato dal Comitato di gestione dell'Umbria e alimentato dalle seguenti fondazioni.
Fondazioni casse di risparmio di: Perugia, Terni e Narni, Spoleto, Foligno, Orvieto, Citta di Castello e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena
Copyright © Ce.S.Vol. Terni 2014 Rete Provinciale del Volontariato - Terni C.F. 91025850552 - Policy
designed by Utilità Manifesta