Resilienza ed educazione

Progetti finanziabili. Le proposte progettuali devono comprendere tutte le seguenti priorità:
1. Ambienti d’apprendimento sicuri
2. Insegnamento e apprendimento
3. Ricerca, raccolta e gestione dei dati
4. Approccio mirato alla situazione di conflitto

Procedura. I progetti devono essere scritti in inglese o francese.
La presentazione delle proposte di progetto avviene in due fasi: la prima consiste nell’invio delle proposte di progetto attraverso la compilazione del concept note; solo i progetti i cui concept note siano stati valutati positivamente saranno inseriti in una short list e i loro proponenti saranno invitati a presentare le proposte complete di progetto.
Sia il proponente sia i partner devono essere registrati nel sistema PADOR. La presentazione dei concept note deve essere fatta esclusivamente attraverso il sistema PROSPECT.

Budget complessivo 21.000.000 euro.

Budget individuale. Il contributo comunitario può coprire fino all’80 o al 90% dei costi ammissibili del proponente per un minimo di €4.000.000 e un massimo di € 5.000.000.

Informazioni e Bando

EuropeAid-154521@ec.europa.eu

Sito web

Nessun commento

Invia un commento

Devi essere collegato per inviare un commento.
Il Ce.s.Vol. svolge la sua attività con le risorse del fondo speciale per il volontariato, amministrato dal Comitato di gestione dell'Umbria e alimentato dalle seguenti fondazioni.
Fondazioni casse di risparmio di: Perugia, Terni e Narni, Spoleto, Foligno, Orvieto, Citta di Castello e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena
Copyright © Ce.S.Vol. Terni 2014 Rete Provinciale del Volontariato - Terni C.F. 91025850552 - Policy
designed by Utilità Manifesta