Premio Sabrina Sganga 2017

Oggetto. Il Premio intende valorizzare e promuovere un’indagine giornalistica, un reportage, che svolga il tema dell’anno con particolare attenzione all’accesso delle conoscenze, alla democrazia diffusa, alla partecipazione dal basso, alla sostenibilità ambientale, a una finanza etica e critica, a stili di vita che sperimentano alternative al consumismo e all’individualismo.
Dovranno essere valorizzate le esperienze ispirate a mutualità, solidarietà, giustizia sociale, autosufficienza, empowerment e tutte quelle forme di impegno individuale e collettivo fnalizzate al superamento di situazioni di degrado sociale e ambientale legati a grandi opere, consumismo e produzione industriale massiva con i suoi costi sociali e ambientali.
Tema dell’anno: “Obiettivo Salute: Saperi integrati per Prevenzione e Cura sostenibili. Le nuove sfde del diritto alla salute; benessere, prevenzione e cura fra medicina convenzionale e medicina integrata”. 

Procedura. Le candidature devono essere compilate on line sul sito www.premiosabrinasganga.it entro la data suddetta.
Le domande devono indicare chiaramente la sezione cui si intende partecipare e un indirizzo di riferimento.
Per la sezione progetti da realizzare andrà allegata una scheda informativa che indichi:
– la descrizione particolareggiata dell’oggetto d’indagine e del servizio che si intende realizzare;
– le ragioni sociali o ambientali che giustifcano la realizzazione del progetto;
– la formula comunicativa prescelta;
– l’uso che si intende fare del prodotto finito;
– la previsione di spesa suddivisa per voci;
– le eventuali altre fonti di fnanziamento previste;
– i tempi di realizzazione.
Per la seconda sezione andrà allegata una relazione contenente il contesto in cui il servizio o progetto è nato, le motivazioni da cui ha preso le mosse, l’uso che ne è stato fatto. 

Premi. Il Premio si articola in due sezioni:
1^ sezione intende selezionare e premiare, con un contributo massimo di 5.000,00 (cinquemila) Euro, indagini e servizi da realizzare in relazione al Tema dell’anno.
2^ sezione, che vedrà un premio di 1.000,00 (mille) Euro, riguarda un lavoro pubblicato nel 2016 sul tema dell’anno indicato dal Bando.
La Premiazione si svolgerà a Firenze il 27 maggio presso lo spazio SUC dlele Murate.

Informazioni e Bando

Ulteriori informazioni relative al Premio, per quanto non diffuso tramite il sito, potranno essere richieste a mezzo di posta elettronica all’indirizzo info@premiosabrinasganga.it.

Sito web.

Nessun commento

Invia un commento

Devi essere collegato per inviare un commento.
Il Ce.s.Vol. svolge la sua attività con le risorse del fondo speciale per il volontariato, amministrato dal Comitato di gestione dell'Umbria e alimentato dalle seguenti fondazioni.
Fondazioni casse di risparmio di: Perugia, Terni e Narni, Spoleto, Foligno, Orvieto, Citta di Castello e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena
Copyright © Ce.S.Vol. Terni 2014 Rete Provinciale del Volontariato - Terni C.F. 91025850552 - Policy
designed by Utilità Manifesta