Inclusione sociale attraverso lo sport

Progetti finanziabili
Progetti volti all’inclusione sociale attraverso lo sport.
Gli ambiti di intervento del presente avviso per i quali possono essere presentate le proposte progettuali devono mirare a:
a. promuovere attraverso la pratica sportiva, i valori delle pari opportunità, il contrasto ad ogni forma di discriminazione ed aumentare l’integrazione dei disabili, delle minoranze etniche, degli immigrati e di altri gruppi vulnerabili;
b. informare, formare e coinvolgere la società, la cittadinanza e le giovani generazioni nella lotta all’emarginazione sociale attraverso lo sport;
c. promuovere attraverso l’attività sportiva l’apprendimento, le competenze sociali e civiche, il lavoro di squadra, la disciplina, la creatività, l’imprenditorialità nello sport delle giovani generazioni;
d. incanalare, le energie, le aspirazioni e l’innato entusiasmo dei giovani in una maniera costruttiva per dare un contributo alle comunità in cui vivono.

Procedura
Le candidature delle ASD e delle SSD singole o associate in ATS con organizzazioni del terzo settore dovranno pervenire attraverso la posta elettronica certificata all’indirizzo progettisport@pec.governo.it.
La domanda di candidatura deve necessariamente riportare la dicitura “avviso pubblico per la selezione di progetti finalizzati all’inclusione sociale attraverso lo sport” ed avere come allegati le due cartelle (A e B) sotto indicate (i files contenuti nelle cartelle dovranno essere obbligatoriamente in formato *.pdf). La domanda, costituita necessariamente da:
– Cartella A “Documentazione amministrativa”
– Cartella B “ Documentazione tecnica ed economica” dovrà essere compilata in tutti i campi richiesti; inoltre, alla candidatura dovrà essere allegata copia del documento di riconoscimento in corso di validità del legale rappresentante dell’ADS o della SSD singole o associate in ATS .

Budget individuale
La richiesta di contributo pubblico per ciascun progetto presentato non può essere superiore a € 100.000,00.

Informazioni e Bando
I soggetti proponenti potranno formulare quesiti in merito alla partecipazione al presente Avviso entro e non oltre le ore 18:00 del 10 ottobre 2017.
Le stesse dovranno pervenire esclusivamente per iscritto all’indirizzo pec progetti.sport@pec.governo.it
A tali quesiti il Responsabile del procedimento risponderà entro tre giorni dalla data del 10 ottobre 2017.
Le risposte saranno pubblicate in forma anonima sul sito istituzionale alla sezione FAQ.

Sito web

Nessun commento

Invia un commento

Devi essere collegato per inviare un commento.
Il Ce.s.Vol. svolge la sua attività con le risorse del fondo speciale per il volontariato, amministrato dal Comitato di gestione dell'Umbria e alimentato dalle seguenti fondazioni.
Fondazioni casse di risparmio di: Perugia, Terni e Narni, Spoleto, Foligno, Orvieto, Citta di Castello e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena
Copyright © Ce.S.Vol. Terni 2014 Rete Provinciale del Volontariato - Terni C.F. 91025850552 - Policy
designed by Utilità Manifesta