Nel 2019 nasce il Cesvol dell’Umbria

L’atto di fusione tra i due centri di servizio per il volontariato che operano in Umbria è stato firmato questa mattina alla presenza del notaio, Mario Biavati.

Dal primo gennaio 2019 ci sarà un unico Centro a carattere regionale, il Cesvol Umbria, così come previsto dal codice del terzo settore per le Regioni con meno di un milione di abitanti.

Per l’Umbria si è giunti alla definizione del nuovo assetto regionale a seguito di un percorso, che ha visto in campo una commissione politico-strategica, composta da rappresentanti dei Csv, del Comitato di gestione del fondo speciale per il volontariato dell’Umbria, e della Regione Umbria, in continuità con il percorso di integrazione funzionale dei centri di servizio già avviato nel 2009.

Il Cesvol Umbria dovrà essere in grado di valorizzare le esperienze e le buone pratiche maturate in questi 20 anni di attività dei Cesvol, riposizionandole su un piano regionale ed integrandole con i nuovi “compiti e funzioni” che scaturiscono dalla normativa e che sono socialmente e culturalmente emergenti.

Il nuovo Centro di servizi per il volontariato intende assicurare una logica evolutiva capace di valorizzare quello che è stato fatto fino ad oggi, mantenendo lo stesso rapporto con tutte le 12 zone sociali dell’Umbria.

Il 2019 sarà un anno di transizione, che consentirà al nuovo ente di arrivare con gradualità alla definizione del nuovo assetto regionale, prevedendo forme di collaborazione e di gestione comune dei servizi che saranno realizzate in modo progressivo ed in continuità con le programmazioni degli anni precedenti che, a partire dal 2013, includevano già una parte comune regionale ed una parte autonoma.

Cesvol Terni: convocazione Assemblea ordinaria e straordinaria dei soci

SPETT.LI ASSOCIAZIONI SOCIE

c.a. del Presidente

Terni, 06/12/2018

Prot. 122/18

OGGETTO: convocazione Assemblea ordinaria e straordinaria del Cesvol Terni

ASSEMBLEA ORDINARIA

È convocata l’assemblea ordinaria dei soci del Cesvol della provincia di Terni, il giorno 20 dicembre 2018 alle ore 6.00 a.m. in prima convocazione, ed il giorno 21 dicembre 2018 alle ore 18.00 in seconda convocazione c/o il Cesvol di Terni, Via Montefiorno n. 12/C, con i seguenti punti all’ordine del giorno:

  1. Comunicazioni del Presidente
  2. Approvazione programma attività 2019 e relativo piano economico

 

ASSEMBLEA STRAORDINARIA

A seguire è convocata l’Assemblea straordinaria dei soci del Cesvol della provincia di Terni:

Il giorno 20 dicembre 2018 alle ore 7.00 a.m. in prima convocazione, ed il giorno 21 dicembre 2018 alle ore 19.00 in seconda convocazione c/o il Cesvol di Terni, Via Montefiorno n. 12/C, con i seguenti punti all’ordine del giorno:

  1. Comunicazioni del Presidente
  2. Presa d’atto dell’attuazione della delibera dell’assemblea del 29.5.2018 che ha approvato la fusione di Cesvol Terni e Cesvol Perugia e approvazione dello statuto dell’ente CESVOL UMBRIA risultante dalla fusione.

Si ricorda che potranno partecipare solo i Presidenti delle Associazioni in regola con il pagamento della quota associativa per l’anno 2018.

Dalla data di invio della presente, lo Statuto del  Cesvol Umbria è esposto presso la sede legale del Cesvol Terni e pubblicato sul sito www.cesvol.it

Si ricorda che potranno partecipare solo i Presidenti delle Associazioni in regola con il pagamento della quota associativa per l’anno 2018.

Distinti saluti.

Il Presidente

Lorenzo Gianfelice

 

STATUTO CESVOL UMBRIA PUBBLICATO IL 6 DICEMBRE 2018

 

FESTEGGIAMO INSIEME IL COMPLEANNO DEL CESVOL DELLA PROVINCIA DI TERNI: 20 ANNI DI ATTIVITA’

PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI LAURA PENNACCHI “DE VALORIBUS DISPUTANDUM EST” (MIMESIS EDIZIONE)

Venerdi’ 7 dicembre ore 15,00 – Sala Polivalente Centro Polis, via Montefiorino n. 12/c, Terni.

Vent’anni spesi per sostenere e far crescere le tantissime associazioni presenti sul territorio della provincia.

Vent’anni dopo, festeggiando il compleanno del Cesvol di Terni, una sola certezza: il volontario è l’insostituibile valore aggiunto della nostra società, sempre in prima linea per combattere le ingiustizie, per trovare soluzioni, per mettere la propria generosità a servizio di chiunque abbia bisogno. Sempre più spesso è l’unica risposta all’emergenza e colma carenze che vengono da lontano.

I 20 anni del Csv, raccontati in una pubblicazione che ripercorre la storia del Centro servizi ternano, saranno festeggiati venerdì 7 dicembre, alle 15, nella sala polivalente del Centro Polis, a Cospea.

In programma la presentazione del libro dell’economista, Laura Pennacchi “De valoribus disputandum est”.

Dopo i saluti di Fabio Paparelli, vice presidente della Regione Umbria, Leonardo Latini, sindaco di Terni, Marco Cecconi, assessore alle politiche sociali del Comune di Terni, Loris Nadotti, presidente del consiglio intercorso di laurea in economia aziendale e Luigi Carlini, presidente della Fondazione Carit, gli interventi dei presidenti dei Csv di Terni, Lorenzo Gianfelice, e di Perugia, Giancarlo Billi e di Cristina Montesi, del Dipartimento di economia dell’università di Perugia-polo didattico di Terni.

Al compleanno del Cesvol interverranno tutti i presidenti che si sono succeduti nei 20 anni di attività del Centro Servizi: Fabrizio Pacifici, Valerio Ribichini, Antonio Bravi, Roberto de Carlo, Gianfranco Lamperini, Adriana Lombardi, Valeria Cerasoli e Lorenzo Gianfelice.

 

 

Il Ce.s.Vol. svolge la sua attività con le risorse del fondo speciale per il volontariato, amministrato dal Comitato di gestione dell'Umbria e alimentato dalle seguenti fondazioni.
Fondazioni casse di risparmio di: Perugia, Terni e Narni, Spoleto, Foligno, Orvieto, Citta di Castello e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena
Copyright © Ce.S.Vol. Terni 2014 Rete Provinciale del Volontariato - Terni C.F. 91025850552 - Policy
designed by Utilità Manifesta