“Il gioco non è uno scherzo”. Via la formazione gratuita per aspiranti Pagliacci

TERNI – Le attività dell’associazione I Pagliacci, nata anni fa per rendere meno doloroso il ricovero dei bambini nel reparto di pediatria dell’ospedale di Terni, si sono moltiplicate.

I volontari guidati da Alessandro Rossi sono impegnati a fianco degli anziani ospiti delle case di riposo, dei bambini del centro Baobab, degli studenti e di chiunque sia in difficoltà.

Un impegno ulteriore viene richiesto dopo l’apertura della “Casa dei Pagliacci” a Città Giardino, luogo inclusivo che offre una serie di attività per bambini e famiglie.

“Per portare avanti le tantissime attività dell’associazione c’è bisogno di nuovi volontari motivati e preparati a dovere” dice Alessandro Rossi, che sta organizzando il corso di formazione per aspiranti Pagliacci.

“Il corso sarà gratuito – aggiunge – e chi partecipa deve tener presente che far ridere i bambini malati e chi è in difficoltà non è uno scherzo: occorrono disponibilità e professionalità e la motivazione a compiere un lavoro su se stessi, disponibilità alle attività relazionali, al contatto fisico, a lavorare scalzi, a mettersi in gioco in un percorso di gruppo”.

Il corso si terrà nell’area lab del Caos a Terni.

Per aderire basta inviare una mail, entro domenica 23 settembre, a info@ipagliacci.org, mettendo una descrizione di se stessi e le esperienze svolte nel volontariato.

Il corso, a cura di Simona Troiani, si terrà a ottobre.

 

Ad Amelia arriva il Festival Irlandese. Dal 30 agosto al 9 settembre dieci giorni di eventi

AMELIA – Un Festival che riunirà ad Amelia personaggi di spicco del mondo accademico e della cultura irlandese offrendo una occasione unica a studiosi ed appassionati.

Tanti appuntamenti che hanno fatto nascere una sinergia fra istituzioni, associazioni ed aziende per promuovere il territorio amerino.

Tutte realtà al lavoro da mesi per dar vita al Festival Irlandese di Amelia, che inizierà giovedì 30 agosto e andrà avanti fino al 9 settembre.

“Il Festival – spiegano l’Unitre di Amelia e l’associazione InConnection – permetterà di avvicinarsi ad alcuni temi della cultura e delle tradizioni di un paese così affascinante grazie alla partecipazione di personalità di rilievo nazionale e internazionale con conferenze, mostre, concerti, cene, degustazioni e visite nelle dimore storiche della millenaria Amelia e sulle tracce degli irlandesi in Umbria”.

L’iniziativa ha lo scopo di presentare alcuni aspetti dell’Irlanda, un paese europeo con alcune caratteristiche comune alla nostra regione: due isole verdi, una nel mare l’altra nella penisola, con una forte persistenza delle tradizioni, con la presenza di percorsi alla scoperta di scenari da film, con una diffusa presenza di pietre che narrano storie antiche e di castelli e siti monastici.

Il festival si avvale del patrocinio dell’Ambasciata d’Irlanda, di Provincia di Terni, Comuni di Amelia, Attigliano e Lugnano in Teverina  e di Unitre Nazionale.

E’ organizzato in sinergia  con Pro Loco di Amelia, nell’ambito del progetto “Dimore storiche e loro personaggi”, progetto finanziato dalla Fondazione Carit, e in collaborazione con Tourism Ireland, Irish Film Festa, Ente Palio dei Colombi, Sistema Museo, Slow Food Terre dell’Umbria Meridionale, Amelia in Umbria, Oltre il Visibile, Sator, Galleria Il Granaio e Cesvol.

 

Cesvol Amelia: aperte le iscrizioni ai corsi Haccp

AMELIA – Il Cesvol della provincia di Terni sta organizzando i corsi sull’haccp per fornire competenze per la gestione di attività connesse alla produzione, distribuzione ed erogazione di bevande ed alimenti.

Si rivolgono ai volontari di associazioni e gruppi che hanno a che fare con la produzione, distribuzione ed erogazione di bevande e alimenti.

Fino al 20 luglio è possibile aderire al corso di base e aggiornamento che si svolgerà nella sede di Amelia del Cesvol e sarà rivolti alle associazioni della zona.

Il corso si terrà in due giornate: giovedì 2 e venerdì 3 agosto, dalle 15 in poi.

Info e adesioni 0744 978766;  amelia@cesvol.net; narni@cesvol.net.

 

Il Ce.s.Vol. svolge la sua attività con le risorse del fondo speciale per il volontariato, amministrato dal Comitato di gestione dell'Umbria e alimentato dalle seguenti fondazioni.
Fondazioni casse di risparmio di: Perugia, Terni e Narni, Spoleto, Foligno, Orvieto, Citta di Castello e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena
Copyright © Ce.S.Vol. Terni 2014 Rete Provinciale del Volontariato - Terni C.F. 91025850552 - Policy
designed by Utilità Manifesta