“NONNO ASCOLTAMI” DOMENICA 14 OTTOBRE, IN PIAZZA DELLA REPUBBLICA, IL CONTROLLO GRATUITO DELL’UDITO

TERNI – Nonno ascoltami, la manifestazione dedicata alla prevenzione dei problemi uditivi, si svolgerà in 40 piazze italiane con il patrocinio del Ministero della Salute e della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
A Terni l’evento si terrà a Terni domenica 14 ottobre in piazza della Repubblica. Durante tutta la giornata, dalle ore 10 alle 18, lo staff sanitario del dottor Santino Rizzo, direttore della struttura di Otorinolaringoiatria dell’Azienda ospedaliera Santa Maria di Terni con i tecnici audioprotesisti e le associazioni, accoglieranno i cittadini per effettuare un controllo gratuito dell’udito, comprendente otoscopia ed esame audiometrico tonale, e spiegare le corrette abitudini per mantenere in salute il proprio udito. L’obiettivo dell’iniziativa è promuovere la prevenzione della sordità, la diagnosi precoce e il tempestivo trattamento delle ipoacusie.
Info www.nonnoascoltami.it

Premio Nicola Marrone per il sociale. Nell’auditorium del Carmine la consegna dei riconoscimenti

TERNI – Sono 13 le persone premiate nell’ottava edizione del Premio Nicola Marrone per il sociale per aver dato un contributo nel campo del volontariato, della promozione sociale, della tutela ambientale, della cultura e del giornalismo.

Il premio è stato istituito l’11 giugno 2011, nel primo anniversario della scomparsa di Nicola, figura di primo piano del volontariato e del sindacato, che dedicò la vita alla difesa degli anziani, degli indigenti, degli ultimi.

A lui, che partecipò alla costituzione di Ancescao, si deve la nascita del Guglielmi, primo Centro sociale del Comune di Terni.

Hanno ricevuto il premio:

Esarmo Righini, presidente nazionale ANCeSCAO (Associazione Nazionale Centri Sociali, Comitati Anziani e Orti)

Vincenzo Soverino, consigliere nazionale AISLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica).

Gianluca Pedicini, presidente AISM Umbria (Associazione Italiana Sclerosi Multipla)

Stefania Buoni, co-fondatrice e presidente dell’Associazione COMIP (Children Of Mentally Ill Parents), autrice del libro “Quando mamma o papà hanno qualcosa che non va. Miniguida alla sopravvivenza per i figli di genitori con un disturbo mentale”

Luca Tomìo e Marco Torricelli, storico dell’arte e giornalista, autori del libro “Leonardo Da Vinci. Le origini umbre del Genio”

Cesira Chiapparicci Raffini, fondatrice e presidente dell’odv S.O.S. (Soccorso Opere Sociali)

Massimo Manini, autore, attore e regista di teatro. Co-fondatore e presidente de la Surgente, prima Cooperativa di comunità dell’Umbria

Marco Peciarolo, referente tecnico nazionale Nuoto agonistico della FISDIR (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali)

Alessandro Chiometti, autore ternano, presidente dell’associazione Civiltà Laica e direttore artistico del Terni Horror Fest

Enrico Patrizi, presidente del Centro Sociale di Castel Viscardo

Premi in memoria di Carlo Grullini, co-fondatore e animatore instancabile dell’ARULEF (Associazione Regionale Umbra Lavoratori Emigrati e Famiglie) e di Giuseppe Livi, fondatore e presidente del Centro Sociale di Papigno e storico dirigente del locale Coordinamento ANCeSCAO

L’iniziativa è promossa dalle associazioni ospitate al Guglielmi (A.S.C.R. Guglielmi e APS Rete Sociale Guglielmi) e dal Coordinamento Comprensoriale ANCeSCAO “Umbria Sud” in collaborazione con la Coop. Sociale Helios e con il patrocinio della Provincia e del Comune di Terni e del Centro Servizi per il Volontariato della Provincia di Terni.

Dal presidente del Guglielmi, Lorenzo Gianfelice, “un ringraziamento all’associazione Utilità Manifesta di Terni per la realizzazione della locandina e al Coro “Tanto pe’ cantà” del Centro Sociale “Narni-Scalo” che ha partecipato all’iniziativa”.

Onlus Bruna Vecchietti, Asm e Amorim lanciano la campagna “Io sto col sughero”: Via alla raccolta dei tappi da riciclare

TERNI – Raccogliere i tappi in sughero usati che vengono gettati nella spazzatura. Un vero e proprio patrimonio perduto se si considera che il sughero è riciclabile al cento per cento in innumerevoli applicazioni, dalla bioedilizia all’arredamento, dall’abbigliamento al settore meccanico e aerospaziale a quello artistico.

A Terni, grazie al patto di collaborazione firmato tra l’associazione Bruna Vecchietti, Asm Terni spa e Amorim, la prima società in campo mondiale per la lavorazione del sughero, parte la campagna “Io sto col sughero”, che consentirà di raccogliere i tappi per poi consentire il loro riciclo.

I volontari della onlus Bruna Vecchietti sono impegnati in queste ore nella distribuzione di  contenitori grandi e piccoli in attività commerciali specifiche, come cantine, ristoranti, pizzerie e bar, ma anche nelle scuole e presso le famiglie che ne faranno richiesta.

Per richiedere i contenitori sarà sufficiente contattare l’associazione Bruna Vecchietti, nella sede di  via Mascio 1 A, di fronte alla stazione ferroviaria, chiamare il 347 7043555 oppure rivolgersi all’Asm.

La raccolta dei tappi di sughero si affianca a quella, che va avanti ormai da anni, che la onlus Bruna Vecchietti sta portando avanti per l’alluminio, la banda stagnata ed i tappi di plastica.

Il Ce.s.Vol. svolge la sua attività con le risorse del fondo speciale per il volontariato, amministrato dal Comitato di gestione dell'Umbria e alimentato dalle seguenti fondazioni.
Fondazioni casse di risparmio di: Perugia, Terni e Narni, Spoleto, Foligno, Orvieto, Citta di Castello e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena
Copyright © Ce.S.Vol. Terni 2014 Rete Provinciale del Volontariato - Terni C.F. 91025850552 - Policy
designed by Utilità Manifesta