Al centro sociale quartiere Polymer un corso gratuito di lingua spagnola

TERNI – Il centro socio culturale anziani Polymer organizza un corso base di lingua spagnola.

La partecipazione alle 15 lezioni, tenute da un’insegnante madrelingua, è gratuita e aperta a tutti.

La prima lezione si terrà lunedì 16 ottobre, alle 21, e le successive sono programmate nei giorni di lunedì e venerdì, sempre dalle 21 alle 22 e 30.

Il corso si terrà nei locali del centro sociale Polymer, in via Narni, 154, a Terni, punto di riferimento importante per il quartiere e promotore di iniziative sociali, culturali e di solidarietà.

Per informazioni e iscrizioni: 348 4336158 oppure 335 5350473

Giornata di presentazione per il centro Italia di Matrici 2.0

La giornata di presentazione per il centro Italia di Matrici 2.0 (l’unico sistema informatico integrato in grado di realizzare il progetto di vita individuale ai sensi dell’art. 14 della legge 328/00, secondo un modello in linea con i più avanzati paradigmi scientifici e culturali in materia)  avrà luogo il 16 Settembre p.v. a Macerata c/o Anffas Onlus Macerata e prevede il coinvolgimento delle Istituzioni, Associazioni e di collaboratori e dirigenti che si occupano di politiche per le persone con disabilità.  L’evento è accreditato ECM nell’ambito della formazione continua in medicina e in fase di accreditamento c/o l’Ordine degli Assistenti sociali della regione Marche.

Anffas Onlus è  ormai da diverso tempo impegnata su tutti i fronti affinché alle persone con disabilità ed alle loro famiglie sia garantito il diritto a disporre di un progetto di vita, nell’ambito del quale ricondurre tutti i sostegni di cui la persona deve disporre per vedersi garantita qualità di vita e diritti. In questo contesto, il coinvolgimento delle Istituzioni e degli Enti locali nella pianificazione e strutturazione di un progetto individuale, è di fondamentale importanza,  sono e devono essere soggetti attivi, in quanto tale realizzazione comprende, oltre alla valutazione diagnostico-funzionale, le prestazioni di cura e di riabilitazione a carico del Servizio Sanitario Nazionale, i servizi alla persona a cui provvede il Comune (in forma diretta o accreditata) con particolare riferimento al recupero e all’inclusione sociale, nonché le misure economiche necessarie per il superamento delle condizioni di povertà, emarginazione ed esclusione sociale.

Per informazioni;

Daniela Mercorelli

e – mail danielamercorelli@gmail.com

In allegato –

Cesvol Terni – MACERATA 16 SETTEMBRE_

PROGRAMMA DEI LAVORI – MACERATA 16 SETTEMBRE

scheda matrici

Il Cesvol punta sulla progettazione partecipata e incontra le associazioni nei territori della provincia

Si è svolto nella sede del Cesvol di Orvieto, in viale Primo Maggio, 36, l’ultimo incontro con le associazioni del territorio per avviare percorsi di progettazione partecipata. I precedenti incontri si erano svolti a Terni, Narni e Amelia.

Le riunioni, ospitate nelle sedi del Csv, hanno rappresentato un importante momento di dialogo e confronto con le associazioni, nell’intenzione di cogliere i bisogni e nuovi spunti per l’avvio di un percorso innovativo di progettazione partecipata.

Durante gli incontri è stato illustrato il percorso attraverso il quale si tenterà di potenziare e rendere più efficace ed efficiente l’azione complessiva del Cesvol sul versante della filiera fondamentale della progettazione nel sociale (individuazione dei bisogni, condivisione degli strumenti e delle soluzioni possibili, coordinamento tra le azioni da realizzare e tra i diversi soggetti che le realizzano o che, potenzialmente, le finanziano) e giungere ad una metodologia di lavoro che coinvolge la struttura tecnica del centro servizi nel suo complesso, con la prospettiva di ripensare alla progettazione nel sociale anche con l’obiettivo di facilitare forme di alleanza con soggetti strategici ed in grado di aumentare le possibilità di finanziamento sia per le associazioni che per il Cesvol.

 

 

 

Il Ce.s.Vol. svolge la sua attività con le risorse del fondo speciale per il volontariato, amministrato dal Comitato di gestione dell'Umbria e alimentato dalle seguenti fondazioni.
Fondazioni casse di risparmio di: Perugia, Terni e Narni, Spoleto, Foligno, Orvieto, Citta di Castello e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena
Copyright © Ce.S.Vol. Terni 2014 Rete Provinciale del Volontariato - Terni C.F. 91025850552 - Policy
designed by Utilità Manifesta