Bando Daphne

Progetti finanziabili
Saranno finanziate una o più delle seguenti attività:
• Rafforzamento delle capacità e formazione per i professionisti, in particolare il personale che fornisce supporto specialistico alle vittime di violenza di genere o si occupano del trattamento degli autori di tali reati;
• Rafforzamento delle capacità e formazione genere-specifici e, se del caso, specifici per i bambini, in particolare per i professionisti che rappresentano i primi punti di contatto per le vittime della violenza di genere;
• Specifici programmi di sostegno rivolti, in particolare, ad alcune delle vittime più vulnerabili della violenza di genere che sono rifugiati e migranti, persone con disabilità , Rom, persone appartenenti a minoranze nazionali (etniche o religiose) LGBTI, donne anziane, donne senza fissa dimora;
• Apprendimento reciproco, identificazione e scambio di buone pratiche, sviluppo di metodi di lavoro riguardanti il sostegno alle vittime di violenza di genere e il trattamento degli autori, nonché la loro attuazione pratica;
• Attività di sensibilizzazione, formazione e condivisione delle migliori pratiche tra gli operatori e/o servizi di supporto sui diritti delle vittime di violenza di genere e loro protezione, nonché sui metodi di protezione innovativi.

Procedura
Le candidature devono essere presentate per via telematica, utilizzando l’apposito sistema – Electronic Submission System – accessibile dal Portale dei partecipanti (è necessaria la registrazione al Portale e l’acquisizione del PIC per tutti i soggetti coinvolti nel progetto).

Budget complessivo
4.000.000 euro

Budget individuale
La sovvenzione dell’UE non può costituire più dell’80% dei costi totali ammissibili del progetto e non può essere inferiore a 75.000 euro.

Informazioni e Bando

Informazioni
E-mail EC-REC-CALLS@ec.europa.eu

http://ec.europa.eu

 

Nessun commento

Invia un commento

Devi essere collegato per inviare un commento.
Il Ce.s.Vol. svolge la sua attività con le risorse del fondo speciale per il volontariato, amministrato dal Comitato di gestione dell'Umbria e alimentato dalle seguenti fondazioni.
Fondazioni casse di risparmio di: Perugia, Terni e Narni, Spoleto, Foligno, Orvieto, Citta di Castello e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena
Copyright © Ce.S.Vol. Terni 2014 Rete Provinciale del Volontariato - Terni C.F. 91025850552 - Policy
designed by Utilità Manifesta