Archivio

novembre 2018

FESTEGGIAMO INSIEME IL COMPLEANNO DEL CESVOL DELLA PROVINCIA DI TERNI: 20 ANNI DI ATTIVITA’

PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI LAURA PENNACCHI “DE VALORIBUS DISPUTANDUM EST” (MIMESIS EDIZIONE)

Venerdi’ 7 dicembre ore 15,00 – Sala Polivalente Centro Polis, via Montefiorino n. 12/c, Terni.

Vent’anni spesi per sostenere e far crescere le tantissime associazioni presenti sul territorio della provincia.

Vent’anni dopo, festeggiando il compleanno del Cesvol di Terni, una sola certezza: il volontario è l’insostituibile valore aggiunto della nostra società, sempre in prima linea per combattere le ingiustizie, per trovare soluzioni, per mettere la propria generosità a servizio di chiunque abbia bisogno. Sempre più spesso è l’unica risposta all’emergenza e colma carenze che vengono da lontano.

I 20 anni del Csv, raccontati in una pubblicazione che ripercorre la storia del Centro servizi ternano, saranno festeggiati venerdì 7 dicembre, alle 15, nella sala polivalente del Centro Polis, a Cospea.

In programma la presentazione del libro dell’economista, Laura Pennacchi “De valoribus disputandum est”.

Dopo i saluti di Fabio Paparelli, vice presidente della Regione Umbria, Leonardo Latini, sindaco di Terni, Marco Cecconi, assessore alle politiche sociali del Comune di Terni, Loris Nadotti, presidente del consiglio intercorso di laurea in economia aziendale e Luigi Carlini, presidente della Fondazione Carit, gli interventi dei presidenti dei Csv di Terni, Lorenzo Gianfelice, e di Perugia, Giancarlo Billi e di Cristina Montesi, del Dipartimento di economia dell’università di Perugia-polo didattico di Terni.

Al compleanno del Cesvol interverranno tutti i presidenti che si sono succeduti nei 20 anni di attività del Centro Servizi: Fabrizio Pacifici, Valerio Ribichini, Antonio Bravi, Roberto de Carlo, Gianfranco Lamperini, Adriana Lombardi, Valeria Cerasoli e Lorenzo Gianfelice.

 

 

Cesvol: aperte le iscrizioni ai corsi Haccp che si terranno a Terni

TERNI – Il Cesvol della provincia di Terni sta raccogliendo le adesioni per i corsi sull’Haccp,  organizzati per fornire competenze per la gestione di attività connesse alla produzione, distribuzione ed erogazione di bevande ed alimenti.

Si rivolgono ai volontari di associazioni e gruppi che hanno a che fare con la produzione, distribuzione ed erogazione di bevande e alimenti.

Gli interessati devono compilare la scheda di iscrizione reperibile su http://www.cesvol.it/?s=scheda+haccp che dovrà essere riconsegnata via email a orvieto@cesvol.net o progettazione@cesvol.net o presso gli sportelli di riferimento (Terni, Narni Amelia, Orvieto) entro e non oltre il 30 novembre 2018.

I corsi, che si terranno nella sede del Csv di Terni, in via Montefiorino, 12/c, al raggiungimento del numero minimo di partecipanti, saranno così strutturati: corso base 3 incontri da 4 ore ciascuno e corso di aggiornamento 2 incontri da 3 ore ciascuno.

Info: Laura Rossi 0763/393130 (Cesvol Orvieto); Laura Pelle 0744/812786 interno 5 (Cesvol Terni)

Il sorriso di Claudio, ternano, rivive nel cuore dell’Africa: Inaugurata la scuola di formazione della onlus, Claudio Conti

TERNI – “L’inaugurazione della scuola è stata un’emozione indescrivibile. E’ come se fosse nato un altro figlio. E’ un segno per testimoniare la bontà e la generosità di mio figlio, Claudio. Il suo sorriso sta rendendo meno dura la vita di tante persone, di tanti bambini e ragazzi africani perché loro sono i grandi esclusi, i grandi emarginati, i grandi poveri”.

Tomassina Ponziani, ternana, è appena tornata dall’Uganda dove ha inaugurato la scuola di formazione intitolata a suo figlio, Claudio, stroncato a 25 anni da un’infezione ospedaliera.

Ospiterà 300 studenti e i diplomi rilasciati dall’istituto “Claudio Conti” saranno utilizzabili per la ricerca del lavoro. Le professionalità scelte dai volontari e dal comitato promotore sono diverse e sono realmente proiettate nel mondo del lavoro locale: spaziano dalla formazione di falegnami e idraulici ai corsi per parrucchiera e allevatore. Una visione a 360° per stimolare le capacità dei giovani locali.

“Il governo ugandese ci ha assicurato che prenderà esempio dal nostro progetto. Questo edificio, realizzato grazie al grande cuore di tanti ternani, l’ho visto nascere dalle fondamenta, quando erano al lavoro tanti ragazzi ugandesi detenuti. I rappresentanti del governo mi hanno detto che, attraverso la scuola, Claudio vivrà in mezzo a loro per sempre. E che io rimarrò per sempre la loro mamma”.

Tomassina, che in Africa si prende cura anche dei bimbi dell’orfanotrofio, ora ha un sogno: “Vorrei ingrandirla questa scuola – dice – e sono già al lavoro per reperire i fondi necessari”.

Venerdì 30 novembre, alle 20,30, a Molino Silla di Amelia, sede della Comunità Incontro, la cena di beneficenza dell’associazione “Claudio Conti” servirà a portare avanti il sogno di mamma Tomassina.

 

 

Il Ce.s.Vol. svolge la sua attività con le risorse del fondo speciale per il volontariato, amministrato dal Comitato di gestione dell'Umbria e alimentato dalle seguenti fondazioni.
Fondazioni casse di risparmio di: Perugia, Terni e Narni, Spoleto, Foligno, Orvieto, Citta di Castello e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena
Copyright © Ce.S.Vol. Terni 2014 Rete Provinciale del Volontariato - Terni C.F. 91025850552 - Policy
designed by Utilità Manifesta