Archivio

ottobre 2018

Volontari al lavoro per realizzare un cinema nel reparto di pediatria. I Pagliacci e Hic Svnt Ferae avviano la raccolta fondi

TERNI – Sono cinquanta i salvadanai posizionati in altrettante attività commerciali ternane per la raccolta fondi che servirà a finanziare “Un cinema in pediatria”.

L’obiettivo dell’associazione I Pagliacci e del gruppo facebook di tifosi della Ternana Hic Svunt Ferae, è realizzare una mini sala cinematografica per i bambini ricoverati nel reparto di pediatria dell’ospedale di Terni.

Un piccolo spazio di divertimento che possa alleviare la degenza dei più piccoli.

La sala del cinema in ospedale è un progetto innovativo realizzato in pochissime città italiane e l’obiettivo dei volontari è inaugurarla nel più breve tempo possibile.

L’idea del cinema in pediatria è piaciuta molto ai tanti ternani che un mese fa, in occasione di Terni On, avevano affollato via Cavour e donato in un solo pomeriggio ben 600 euro.

“Il progetto del cinema in pediatria è in fase di elaborazione – conferma il presidente della onlus, Alessandro Rossi. Nei giorni scorsi sono stati effettuati dei sopralluoghi con le autorità competenti per individuare lo spazio più adatto all’interno dell’azienda ospedaliera Santa Maria. Intanto andiamo avanti per reperire i fondi necessari a finanziare il progetto. Tra i commercianti abbiamo trovato grande disponibilità e ci auguriamo di avere il sostegno di qualche azienda visto che le donazioni alle odv permettono di usufruire di importanti detrazioni fiscali”.

San Valentino, via al concorso di poesia “Io amo di più”

TERNI – In occasione delle celebrazioni per San Valentino, il santo dell’amore e patrono della città di Terni, l’associazione San Valentino-Borgo Garibaldi bandisce il concorso di poesia “Io amo di più” sul tema dell’amore, giunto con successo alla terza edizione.

La partecipazione è aperta a tutti coloro che vorranno proporre poesie in dialetto ternano, in lingua italiana o in lingua straniera purché corredate della traduzione in italiano.

Alle prime due edizioni del concorso “Io amo di più” hanno partecipato, oltre a poeti ternani ed italiani, autori argentini e australiani.

Il regolamento, il bando e la domanda di iscrizione sono sul sito dell’associazione: http://www.sanvalentinoborgogaribaldi.it/.

 

Addio a Franco Isidori, una vita dedicata al volontariato

TERNI – Il Cesvol piange Franco Isidori, una vita dedicata al sindacato e al volontariato, per anni impegnato nel direttivo del centro servizi per il volontariato di Terni.
Ci mancherai Franco, mancherà il tuo impegno quotidiano per rivendicare i diritti delle persone con disabilità. Mancherai perché quando c’era da dare una mano a chi aveva più bisogno tu c’eri sempre. E non ti sei mai tirato indietro.
Nonostante quella terribile malattia affrontata sempre con il sorriso. Che non è riuscita a rubarti la forza di batterti per la giustizia, l’equità e l’onestà.
Ciao Franco

Il Ce.s.Vol. svolge la sua attività con le risorse del fondo speciale per il volontariato, amministrato dal Comitato di gestione dell'Umbria e alimentato dalle seguenti fondazioni.
Fondazioni casse di risparmio di: Perugia, Terni e Narni, Spoleto, Foligno, Orvieto, Citta di Castello e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena
Copyright © Ce.S.Vol. Terni 2014 Rete Provinciale del Volontariato - Terni C.F. 91025850552 - Policy
designed by Utilità Manifesta