Archivio

giugno 2017

Un anno con l’Uni3: lunedì 12 giugno, a palazzo Gazzoli, la chiusura dell’anno accademico

TERNI – L’UNI3 di Terni comunica che il 12 giugno, presso la Sala Blu di Palazzo Gazzoli, alle ore 17, si svolgerà la cerimonia di chiusura dell’Anno Accademico 2016-2017, con una conversazione sul tema:

IL MOSTRO è tra di NOI. Saranno presenti Sandro Tomassini (Presidente UNI3), Maria Caterina Federici (Direttore UNI3), Annarita Marino (Direttore dei Corsi), Gianna Pileri (Rappresentante Allievi), Alvaro Fiorucci ( Direttore Tg3 RAI Regionale), Anna Pavoni (Criminologa, Psichiatra e Psicoanalista – Écle de Paris), Sabina Curti (Criminologa – Università degli Studi di Perugia).  Stefano Vespa (Giornalista di “Panorama”), Giuliano Mignini (Magistrato)

La cittadinanza è invitata a partecipare.

“Dall’atomo… al piatto II”: il progetto dei ragazzi dell’Alterocca e del laboratorio sociale “Familiarizzando” del centro sociale Polymer

TERNI – Il progetto si intitola “Dall’atomo…al piatto II” e riguarda il quartiere Polymer, in cui sorge la scuola Alterocca, che si è sviluppato intorno alla grande fabbrica chimica, e il paese di Collescipoli.

L’obiettivo è la conoscenza del territorio, per fare in modo che il suo cambiamento non incida sulle particolarità che lo caratterizzano.

Protagonisti del progetto i ragazzi della scuola media Alterocca che, in collaborazione con il Laboratorio sociale “Familiarizzando” del centro socio culturale Polymer, hanno realizzato una mostra che sintetizza il loro viaggio nel quartiere dove vivono e studiano.

Sarà inaugurata nei locali del centro socio culturale Polymer, lunedì 5 giugno, alle 16 e 30. A seguire, dopo l’introduzione a cura di Carmen Maria Clara Iuliano, dirigente scolastico dell’istituto comprensivo Brin, la conversazione con Cristina Montesi, del dipartimento di economia dell’università di Perugia, sede di Terni, sul tema “La ricchezza fa la felicità?”.

Martedì 6 giugno, alle 11, Daniela Riganelli, consulente Novamont, parlerà su “Bioraffineria, una nuova frontiera della chimica verde a Terni”.

Venerdì 9 giugno sarà Paolo Olivieri, già dirigente del polo Montedison, a parlare sul tema “Dal polipropilene isotattico al Mater-Bi: una grande tradizione di studio e innovazione”.

Per tutta la settimana sono in programma visite guidate alla mostra a cura dei ragazzi dell’Alterocca.

 

Al Secci “Liolà”: sul palco gli attori de “Il Siparietto”

TERNI – Due serate dedicate da non perdere a cura dell’associazione culturale “Il Siparietto” di Terni.

Giovedì 8 e venerdì 9 giugno, alle 21 e 15, al teatro Secci di Terni, andrà in scena “Liolà” di Luigi Pirandello.

L’evento ha il patrocinio dell’assessorato alla cultura del Comune di Terni e la collaborazione dell’Unione Italiana Libero Teatro e del Cesvol.

Alla regia c’è Pietro De Rosa. Con una grande esperienza anche in altre realtà e compagnie teatrali, ha diretto laboratori di formazione teatrale per ogni età anche nelle scuole ed è esperto di ortofonia e fonologia.

Sul palco un gruppo di 13 attori ternani con la passione per il teatro e la recitazione.

“L’associazione senza fini di lucro nata cinque anni fa – dice Pietro De Rosa – punta alla formazione, all’educazione e al miglioramento delle conoscenze delle tecniche teatrali con laboratori specifici. Contestualmente propone opere teatrali di interesse culturale e questo ci ha permesso di aprirci alla città, proponendo e mettendo in scena opere importanti di autori importanti, con impegno e passione, tutte rigorosamente autofinanziate”.

Il Ce.s.Vol. svolge la sua attività con le risorse del fondo speciale per il volontariato, amministrato dal Comitato di gestione dell'Umbria e alimentato dalle seguenti fondazioni.
Fondazioni casse di risparmio di: Perugia, Terni e Narni, Spoleto, Foligno, Orvieto, Citta di Castello e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena
Copyright © Ce.S.Vol. Terni 2014 Rete Provinciale del Volontariato - Terni C.F. 91025850552 - Policy
designed by Utilità Manifesta