Archivio

ottobre 2016

UmbriaLibri 2016 incontro con il volontariato

testata_ul

 

banner-terni-ul

Umbrialibri è una rassegna letteraria organizzata dalla Regione Umbria. Quest’anno è arrivata alla sua XXII edizione.

La rassegna di Terni prevista per il 4,5,6, novembre è dedicata al tema “Transazioni culturali”, come scambio di segni di riconoscimento che diventano unità fondamentali dell’interazione sociale, valore assoluto di ogni comunità.

Il venerdì si presentano le collane dei due Centri servizio di Terni e Perugia con la presenza degli autori e delle associazioni che hanno collaborato con noi.

Sabato al Caos un interessante passaggio sull’economia civile con il libro di Cristina Montesi docente presso il Dipartimento di Economia, Università degli Studi di Perugia.

I Cesvol hanno dato vita a un Servizio di editoriale sociale a disposizione delle associazioni e non solo, un modo per lasciare memoria e diffondere le migliori esperienze del volontariato.

Il CSV vuole diffondere l’azione e la cultura del volontariato e dell’associazionismo, dando voce alle tante esperienze di cittadinanza attiva che faticano a farsi spazio autonomamente.

Per informazioni: Servizio editoria sociale,  Emanuela Puccilli, comunicazione@cesvol.net

Programma

 VENERDI’ 4 NOVEMRE h. 18,00, CAOS AREA LAB

 Presentazione delle Collana del NON PROFIT,  Le miniguide,  Gocce – Cesvol Terni

 I quaderni del Volontariato 2016 – Cesvol Perugia

 Intervengono Lorenzo Gianfelice, Giancarlo Billi, Autori

 Introduce e Coordina Silvia Camillucci

 CESVOL TERNI

  

SABATO 5 NOVEMBRE h.16:00 AL CAOS, Centro Arti Opificio Siri spazio Arealab, in Via Campofregoso 98

 IL PARADIGMA DELL’ECONOMIA CIVILE PER LE SFIDE SOCIALI ED ECONOMICHE CONTEMPORANEE di Cristina Montesi

Intervengono Lorenzo Gianfelice e l’autrice

Introduce e Coordina Silvia Camillucci

CESVOL TERNI

Sede centrale del Cesvol della provincia di Terni inagibile

La sede Centrale del Cesvol della provincia di Terni in via Montefiorino n. 12/c a  causa  delle scosse di terremoto di mercoledì sera ma anche del violento nubifragio che si è abbattuto sulla città, è stata dichiarata inagibile. Stiamo lavorando per tornare presto operativi!

Per le emergenze si può contattare il numero 393 9118447

 

 

adolescenza

Progetti finanziabili
Il presente Bando sollecita la presentazione di proposte mirate a contrastare l’abbandono e prevenire il fenomeno della dispersione scolastica nella fascia di età compresa tra 11 e 17 anni, che continua ad essere un fenomeno preoccupante nel nostro paese. Le proposte progettuali dovranno, da un lato, promuovere percorsi formativi individualizzati, complementari a quelli tradizionali, dall’altro coinvolgere anche i gruppi classe di riferimento e prevedere azioni congiunte “dentro e fuori la scuola” che favoriscano il riavvicinamento dei giovani che hanno abbandonato gli studi o che presentano forti rischi di dispersione. Attraverso la combinazione di attività scolastiche, attività extra-scolastiche e tempo libero dovranno essere sperimentate soluzioni innovative e integrate, volte a prevenire e a contrastare la dispersione e l’abbandono scolastici, nonché ad arricchire di contenuti e di esperienze i processi di apprendimento, a sviluppare e rafforzare competenze sociali, relazionali, sportive, artistico-ricreative, scientifico-tecnologiche, economiche e di cittadinanza attiva, e a contrastare lo sviluppo di dipendenze e del fenomeno del bullismo

Procedura
Per poter partecipare al Bando, si dovrà presentare la proposta on line mediante il sito www.conibambini.org.

Budget complessivo
46 milioni di euro.
Prevede due differenti graduatorie, ad ognuna delle quali è assegnato il 50% del plafond totale disponibile.

Budget individuale
L’assegnazione delle risorse avverrà attraverso due differenti graduatorie:
– la graduatoria A per progettualità localizzate nei territori di un’unica regione con contributo compreso tra 250 mila euro e 1 milione di euro;
– la graduatoria B riguarderà, invece, progettualità di maggiore dimensione, che potranno essere riferite anche a più regioni, con contributo superiore a 1 milione di euro e fino a 3 milioni di euro.

Info.

Per ulteriori chiarimenti, si prega di scrivere esclusivamente al seguente indirizzo e-mail: iniziative@conibambini.org o di contattare telefonicamente gli uffici Attività istituzionali di CON I BAMBINI al numero 06/40410100 (interno 1).
Laddove le risposte fornite siano di interesse generale, potranno essere pubblicate nell’area FAQ (Domande Frequenti) sul sito di CON I BAMBINI (www.conibambini.org), a integrazione di quanto già previsto dal presente Bando.

Sito web www.conibambini.org

Il Ce.s.Vol. svolge la sua attività con le risorse del fondo speciale per il volontariato, amministrato dal Comitato di gestione dell'Umbria e alimentato dalle seguenti fondazioni.
Fondazioni casse di risparmio di: Perugia, Terni e Narni, Spoleto, Foligno, Orvieto, Citta di Castello e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena
Copyright © Ce.S.Vol. Terni 2014 Rete Provinciale del Volontariato - Terni C.F. 91025850552 - Policy
designed by Utilità Manifesta