Archivio

giugno 2016

Il volto umano dell’economia fa centro: grande partecipazione ai seminari di Csv e Università

TERNI – Foto economia civileGrande partecipazione e la certezza che istituzioni, università, scuola, sindacato, cooperative sociali e mondo dell’associazionismo sono impegnati a dare un volto umano all’economia.

L’occasione di confronto nell’ambito del sesto incontro del ciclo di seminari “Insieme per un’economia civile”, promosso dal Cesvol di Terni e dal dipartimento di Economia di Terni dell’Università degli studi di Perugia col patrocinio del Polo Universitario ternano, del Comune e del Laboratorio di Economia Civile istituito presso la Camera di Commercio.

Nell’affollata sala polivalente del Csv ternano è andata in scena la tavola rotonda sul tema “La Buona volontà per l’Economia Civile” alla quale hanno preso parte i rappresentanti delle principali istituzioni impegnate nella promozione dell’Economia Civile.

Dai qualificati interventi tanti spunti di riflessione su un filone di pensiero economico che mette al centro la persona ed i beni relazionali, che antepone la felicità alla ricchezza.

Ad introdurre i lavori Cristina Montesi, del Dipartimento di Economia della Università Studi di Perugia, Polo didattico di Terni e Lorenzo Gianfelice, presidente del Cesvol di Terni.

Sul tema Umanizzare insieme l’economia gli interventi del Comune, rappresentato dal vice sindaco, Francesca Malafoglia, dell’università con Loris Nadotti, Presidente del Consiglio di Laurea in Economia Aziendale e di Laurea Magistrale in Economia e Direzione Dipartimento di Economia dell’Università di Perugia – Polo Didattico di Terni, di Sandro Corsi, Coordinatore del Laboratorio di Economia Civile della Camera di Commercio di Terni e Maurizio Torchio, delle Acli di Terni.

Il tema Cooperare per una “vita buona” ha visto gli interventi di Fabio Mariottini di ARPA Umbria, Vanna Ugolini, giornalista, e Attilio Romanelli, segretario provinciale Cgil Terni.

Sul tema Promuovere L’Economia Civile a partire da “noi” sono intervenuti Maurizio Spedaletti, della Banca Popolare Etica, Filiale di Perugia, Sergio Sacchi, della Banca di Credito Cooperativo di Spello e Bettona, Maria Antonietta Crescentini dell’ I.I.S.P.T.C. “Casagrande – Cesi” – Ufficio Scolastico Regionale Umbria e alcuni studenti dell’istituto superiore ternano e dell’università.

A coordinare i lavori Silvia Camillucci, coordinatrice del Cesvol di Terni.

Il ciclo di incontri si concluderà il 7 ottobre con “Prove d’orchestra: incamminarsi verso forme di collaborazione tra settore profit e non profit” a cura dell’illustre economista, Stefano Zamagni.

 

“A spasso con i Beatles” nel centro storico di Giove

GIOVE – Sarà dedicata alle celebre rock band inglese l’iniziativa “A spasso con i Beatles” in programma domenica 3 luglio nel centro storicodi Giove con un evento no stop dalle 18 alle 24. Oltre alla musica dal vivo della cover band Lucy and the Walrus, ci sarà la presentazione dell’ultimo libro sui Beatles in Italia “4ever John, Paul, George, Ringo” di Eleonora Bagarotti e la realizzazione di un dipinto, ispirato al gruppo, in presa diretta su un’enorme tela da parte dei pittori di Giove.

E poi recital, narrazioni, due film, Help e Yellow Submarine proiettati continuamente, T-shirt con la riproduzione dei lavori ispirati al celebre quartetto, collegamenti esterni, stand di gadget, una piccola mostra di cimeli e curiosità. Attivo anche il punto ristoro, il Magical Mistery Pub, con proposte rigorosamente british. L’evento è organizzato dall’associazione Berti Marini, in collaborazione con la Pro Loco di Giove, la Protezione Civile Anc, l’Avis, la Contrada Giove Vecchio, con il patrocinio del Comune e rientra tra quelli in programma fino a settembre per l’estate giovese.

“Sarà una serata affascinante – dice la vice sindaco, Elisabetta Pevarello – che rievocherà il periodo contrassegnato in maniera indelebile dalla musica dei quattro di Liverpool, nello scenario delle antiche mura e del vecchio borgo di Giove. Di grande importanza l’impegno delle associazioni locali e, in questo caso, dalla Berti Marini. Siamo reduci dalla festa patronale che ha visto impegnato il Comitato San Giovanni con eventi di alto livello ed è appena terminata la Notte Romantica che ha registrato un grande afflusso di visitatori. Si prosegue con questo singolare ed originale evento che opererà un connubio del tutto particolare tra il nostro vecchio borgo e gli indimenticabili Beatles”. “La scelta di dedicare un evento ai Beatles – spiegano dall’associazione Berti Marini – sta nella considerazione che la loro musica è la testimonianza più incisiva di una gioventù che non si arena e non si rassegna al grigiore borghese, all’avidità e al materialismo del mondo. Le biografie e la creatività dei Fab Four hanno attraversato più di mezzo secolo e più generazioni, arrivando ad entusiasmare anche le attuali. Una materia ancora viva, ricca di spunti, tutta da scoprire”. Parte degli introiti della serata sarà destinata ad attività locali e a progetti di solidarietà.

Tavola rotonda su: “La buona volontà per l’Economia civile” Giovedì 23 giugno, ore 16 e 30, sala polivalente del Cesvol di Terni

TERNI – locandina 23 giugnoLa tavola rotonda sul tema “La Buona volontà per l’Economia Civile”, alla quale interverranno i rappresentanti delle principali Istituzioni impegnate nella promozione dell’Economia Civile, sarà al centro del sesto incontro del ciclo di seminari promosso dal Cesvol di Terni e dal dipartimento di Economia di Terni dell’Università degli studi di Perugia.

Appuntamento giovedì 23 giugno, alle 16,30, nella sede del Cesvol di Terni, in via Montefiorino 12/c.

Il ciclo di seminari sull’Economia Civile, un nuovo filone di pensiero economico fondato non sull’individuo, ma sulla persona, basato sulla ricerca della felicità pubblica, anziché della ricchezza, incentrato sull’importanza del principio di reciprocità e del dono per il mercato, ha il patrocinio del Polo Universitario ternano, del Comune di Terni e del Laboratorio di Economia Civile istituito presso la Camera di Commercio di Terni

Dopo i saluti di Leopoldo Di Girolamo, Sindaco del Comune di Terni, e di Massimo Curini, Delegato del Rettore dell’Università degli Studi di Perugia per il Polo Universitario ternano, introdurranno i lavori Cristina Montesi, del Dipartimento di Economia della Università degli Studi di Perugia, Polo Scientifico e Didattico di Terni e Lorenzo Gianfelice, Presidente del Cesvol di Terni.

Sul tema Umanizzare insieme l’economia interverranno Francesca Malafoglia, Vice Sindaco e Assessore alle politiche sociali del Comune di Terni, Loris Nadotti, Presidente Consiglio Intercorso di Laurea in Economia Aziendale e di Laurea Magistrale in Economia e Direzione Aziendale  Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi di Perugia – Polo Scientifico e Didattico di Terni, Sandro Corsi, Camera di Commercio di Terni e Coordinatore Labec (Laboratorio di Economia Civile della Camera di Commercio di Terni) e Maurizio Torchio, delle Acli di Terni.

Il tema Cooperare per una “vita buona” vedrà gli interventi di Walter Ganapini, Direttore ARPA Umbria, Marco Moschini, del Dipartimento di Filosofia dell’Università degli Studi di Perugia, Vanna Ugolini, Giornalista, Attilio Romanelli, Segretario provinciale CGIL Terni e Celestino Tasso, Segretario Regionale Cisl Umbria.

Sul tema Promuovere L’Economia Civile a partire da “noi” parleranno Maurizio Spedaletti, della Banca Popolare Etica, Filiale di Perugia, Sergio Sacchi, della Banca di Credito Cooperativo di Spello e Bettona, Maria Antonietta Crescentini dell’ I.I.S.P.T.C. “Casagrande – Cesi” – Ufficio Scolastico Regionale Umbria e Carlo Biccini, del Forum Terzo Settore Umbria

Coordinerà i lavori Silvia Camillucci, coordinatrice del Cesvol di Terni.

Il Ce.s.Vol. svolge la sua attività con le risorse del fondo speciale per il volontariato, amministrato dal Comitato di gestione dell'Umbria e alimentato dalle seguenti fondazioni.
Fondazioni casse di risparmio di: Perugia, Terni e Narni, Spoleto, Foligno, Orvieto, Citta di Castello e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena
Copyright © Ce.S.Vol. Terni 2014 Rete Provinciale del Volontariato - Terni C.F. 91025850552 - Policy
designed by Utilità Manifesta