Archivio

luglio 2015

CORSI DI FORMAZIONE: PARTE LA RILEVAZIONE DEI FABBISOGNI FORMATIVI DELLE ASSOCIAZIONI

Il CSV della provincia di Terni, a partire dal mese di settembre proporrà un calendario di corsi di formazione e seminari di studio per fornire alle associazioni conoscenze e competenze che le accompagnino nel loro processo di crescita e sviluppo.

Consapevoli, infatti, che mettere insieme i tasselli, i vari pezzi delle relazioni che stanno intorno alla persona in difficoltà, interagire nella “rete” dei servizi e degli interventi impone al volontariato maggiore consapevolezza e articolate competenze, per arricchire e rafforzare lo spirito spontaneo ed altruista, proprio del volontariato, e per essere presenti in una società in profonda trasformazione come la nostra.

Essere volontari consapevoli del proprio ruolo nelle organizzazioni, avere competenze tecniche approfondite in merito agli obiettivi che si vogliono raggiungere, competenze relazionali per gestire meglio i rapporti fuori e dentro l’associazione, rappresentano elementi essenziali per contribuire alla crescita della propria Associazione e di tutto il volontariato.

Ascoltare le esigenze del volontariato e tradurle in servizi e strumenti di lavoro è oggi il nostro obiettivo primario, pertanto, Le chiediamo di segnalare specifiche esigenze, rispetto a tematiche ed aspetti da affrontare durante la programmazione del prossimo piano formativo, compilando la scheda allegata che dovrà essere rispedita, entro e non oltre il 30 agosto 2015 all’indirizzo: formazione@cesvol.net, consentendoci in tal modo la programmazione di azioni su tutto il territorio provinciale.

La compilazione di questa scheda rappresenta solo un primo passo per la definizione degli argomenti trattati nel corso. Vaglieremo con interesse le segnalazione che vorrete farci per poi organizzare al meglio i percorsi formativi.

Nel ringraziare per la collaborazione l’occasione è gradita per porgere Cordiali Saluti.

    Il Presidente

Lorenzo Gianfelice

SCHEDA DI RILEVAZIONE 

A Narni torna “Gioca e mettiti in gioco”: una notte di musica, spettacoli e giochi

Narni si appresta a vivere un’altra notte di giochi, spettacoli, magia, colori e suoni che avvolgeranno il centro storico.

Ed è pronta ad accogliere i bambini e le loro famiglie, i ragazzi e quanti vogliano trascorrere una notte all’insegna del gioco e del sano divertimento.

Come accade ormai da qualche anno, per alcune ore ogni spazio urbano verrà restituito alle persone che potranno riappropriarsi di vie e piazze con lo scopo di stare insieme.

L’appuntamento è per domani, venerdì 24 luglio, dalle 20 e 30 fino a notte fonda, quando andrà in scena “Gioca e mettiti in Gioco”, la manifestazione del Comune di Narni con il patrocinio di Regione dell’Umbria e Comune di Terni, in collaborazione con Associazione Minerva, Beata Lucia, Sistema Museo, Narni Centro, Prociv e il supporto del Cesvol di Terni.

A partire dalle 20,30 spettacoli gratuiti, giochi, musica, laboratori con le associazioni di Narni, Terni e Amelia, racconti e tanti artisti di strada.

Nel centro storico, tra Piazza Garibaldi e Piazza Galeotto Marzio, tantissimi spettacoli dedicati ai più piccoli, laboratori creativi e percorsi educativi su varie tematiche. Ci saranno postazioni per giocare a scacchi e al gioco dell’oca in formato gigante e ampio spazio verrà dato alla musica, con il festival della musica sotto la luna nello spazio Rock Arena, e all’arte, con Piccole Tracce, mostra creativa con la collaborazione delle insegnanti della scuole primarie del Comune di Narni e  dell’associazione I Pagliacci ospitata nell’Auditorium San Domenico.

Anche quest’anno, la direzione artistica di Mariacristina Angeli, presidente di Minerva, farà confluire a Narni una rete di associazioni del comprensorio, molte delle quali sono iscritte al Csv: Giovanixl’arte, Banca del Tempo, Narniaround, Enpa, Narni360, Ente corsa all’anello, Terzieri, Raggi di Magis, I Pagliacci, ClownVip, Minerva, Monimbò, Ceramisti di Deruta, Amici di Sant’Antonio, Apav, Il Ponte, Musical Accademy, Vigili del Fuoco, Acat, Ecologicpoint,   Concertino, Narnincentro, TerniJazzOrchestra, PattinAmelia, Fare.

“Le associazioni che si mettono in gioco sono sempre più numerose – dice Mariacristina Angeli –  e questo vuol dire che abbiamo piantato un seme che cresce e matura nel tempo. In una città accogliente e sensibile, che mette i bambini e le loro famiglie in primo piano”.

Dalle 19 a mezzanotte e mezza sarà disponibile un servizio navetta gratuito in partenza da Narni Scalo e da Testaccio e dal parcheggio dello Stadio San Girolamo.

Info 0744 747292;  www.comune.narni.tr.it.

 

Graduatoria Invito a proporre – elenco degli ammessi

Pubblicata la graduatoria

La valutazione,  fatta sui contenuti presentati dai soggetti proponenti nella SCHEDA DELLA PROPOSTA, dovrà misurarsi con l’insieme di contenuti ulteriori e di presa in carico di impegni concreti da parte dei proponenti,  verificata e finalizzata attraverso (come previsto dall’invito) incontri bilaterali tra il Cesvol e il soggetto proponente.

Gli incontri verranno calendarizzati subito dopo il 20 luglio e sono finalizzati a verificare l’effettiva realizzabilità delle proposte, concordare i tempi di consegna del materiale e di lavoro ed altre caratteristiche che si sveleranno nel momento stesso dell’avvio delle fasi di editing.

Per informazioni: comunicazione@cesvol.net

Graduatoria

 

 

 

Il Ce.s.Vol. svolge la sua attività con le risorse del fondo speciale per il volontariato, amministrato dal Comitato di gestione dell'Umbria e alimentato dalle seguenti fondazioni.
Fondazioni casse di risparmio di: Perugia, Terni e Narni, Spoleto, Foligno, Orvieto, Citta di Castello e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena
Copyright © Ce.S.Vol. Terni 2014 Rete Provinciale del Volontariato - Terni C.F. 91025850552 - Policy
designed by Utilità Manifesta